1. MODALITÀ DI PAGAMENTO E PREZZI

1.1.- Ogni Ordine effettuato implica la conclusione di un contratto di compravendita. Invero, l’acquisto si conclude mediante ordine attraverso l’Acquirente con la compilazione ed invio online del modulo d’ordine, che sarà visualizzato nella pagina web di riepilogo dell’ordine, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione, le modalità e i termini di pagamento e l’indirizzo dove il bene verrà consegnato. Nel momento in cui il Venditore riceve dall’Acquirente l’ordinazione provvederà all’invio di una e-mail di conferma e/o alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine, nella quale siano anche riportati i dati inseriti dall’acquirente nel modulo d’ordine.
1.2. – Il prezzo dei prodotti sarà quello indicato dalle offerte del Venditore e vigente al momento della conclusione del contratto di vendita, salvo diverso accordo scritto riportato nella conferma dell’ordine tra le Parti.
Il pagamento dovrà essere effettuato come indicato al successivo punto 1.3.
1.3. – L’Acquirente è tenuto al pagamento anticipato del prezzo intero al momento dell’invio dell’ordine e comprensivo delle spese di spedizione.
Il Venditore accetta il pagamento anticipato dei prodotti ordinati mediante le principali Carte di Credito e PayPal e Bonifico Bancario.  I dati della carta di credito vengono coordinati direttamente da banche qualificate nella gestione dei pagamenti on-line; i dati PayPal vengono amministrati da PayPal. Le informazioni vengono codificate tramite utilizzo di sistemi di crittogramma che ne impediscono l’utilizzo da parte di terzi e giungono direttamente alla banca. Il Venditore si riserva di attuare domanda all’istituto bancario di emissione della carta per verifica di autenticità della carta stessa o a PayPal in caso di problematiche.
1.4. – Diversamente, ove le parti abbiano pattuito il pagamento posticipato, questo dovrà essere effettuato entro e non oltre 30 gg dal ricevimento del prodotto
1.4. – In ogni caso il Venditore si riserva il diritto di rifiutare metodi di pagamento diversi da quelli sopraindicati.

2. RESI e RECLAMI

2.1.- Eventuali reclami relativi allo stato e/o qualità del prodotto dovranno essere comunicati al Venditore mediante lettera raccomandata A/R, a pena di decadenza, entro 7 giorni dalla data di ricevimento del prodotto. Diversamente eventuali reclami relativi a difetti non individuabili mediante un diligente controllo al momento del ricevimento (vizi occulti) dovranno essere comunicati al Venditore mediante lettera raccomandata A/R a pena di decadenza, entro 7 giorni dalla data della scoperta del difetto e comunque non oltre 6 mesi dalla consegna del prodotto.
2.2. – il Venditore si impegna a porre rimedio a qualsiasi vizio o difetto di conformità dei Prodotti a lui imputabile, purché lo stesso sia stato comunicato tempestivamente secondo i termini sopraindicati. Il Venditore potrà scegliere se riparare o sostituire i prodotti difettosi.

3. DIRITTO DI RECESSO

3.1.- L’Acquirente (Consumatore) potrà esercitare il diritto di recesso ai sensi dell’art. 52 del C.d.C. entro il termine di 14 giorni dalla conclusione del contratto medesimo, con qualsiasi dichiarazione, purché esplicita, recapitata al Venditore mediante raccomandata A/R ovvero all’indirizzo email —- e numero di TELE/FAX —.
3.2. – In ogni caso, tale facoltà è concessa fintanto che il contratto non abbia avuto alcun principio di esecuzione.

4. CAMBIO E RESTITUZIONE DEL PRODOTTO

4.1.- L’Acquirente che intende restituire o cambiare il prodotto, dovrà necessariamente restituirlo entro e non oltre 10 giorni dal ricevimento dello stesso, senza indebito ritardo. I prodotti indesiderati devono essere restituiti inutilizzati e in buone condizioni. Il cliente dovrà fare in modo di garantire che i Prodotti siano imballati adeguatamente in maniera tale che non vengano danneggiati durante il transito. Le spese di trasporto per la restituzione saranno a carico dell’Acquirente. Se si accerta che i prodotti sono stati utilizzati o sono danneggiati, non sarà possibile elaborare un rimborso, il Venditore tratterrà la somma già corrisposta nei modi di cui al punto 1.
4.2. – Per i prodotti personalizzati e/o su misura non è previsto il diritto di cambio.

5. MODALITÀ’ E TEMPI DI CONSEGNA

5.1.- I tempi dell’evasione dell’ordine possono variare dal giorno stesso del pagamento effettuato dall’Acquirente ad un massimo di 5 giorni lavorativi, entro i quali sarà accettato l’ordine, con inizio dell’esecuzione dello stesso. Nel caso in cui il Venditore non sia in grado di effettuare l’evasione dell’ordine entro suddetto termine ne verrà dato tempestivo avviso tramite e-mail all’Acquirente, con indicazione del termine entro cui avverrà l’evasione dell’ordine.
5.2.- I tempi di consegna del bene variano dai 2 a 7 gg. lavorativi, inoltre i tempi di consegna possono variare in funzione del Paese di destinazione e da altri fattori non direttamente controllabili dal Venditore e non imputabili ad esso. Il Venditore si occuperà di consegnare i prodotti ordinati tramite i corrieri vari.
5.3.- Qualora il Venditore preveda di non essere in grado di consegnare i Prodotti alla data pattuita per la consegna, egli dovrà avvisare l’Acquirente per iscritto, indicando ove possibile, la data di consegna prevista. Qualora il ritardo sia imputabile al Venditore e superi le 6 settimane, il Compratore potrà risolvere il contratto relativamente ai prodotti di cui la consegna è ritarda con un preavviso di 10 giorni, da comunicarsi per iscritto al Venditore.

6. ASSICURAZIONE e RESPONSABILITA’ DEL VENDITORE

6.1 – Salvo patto contrario la fornitura della merce s’intende Franco Fabbrica e ciò anche quando sia convenuto che la spedizione o parte di essa venga curata dal Venditore.
Il Venditore assicura i prodotti contro il furto e danno accidentale dal momento dell’uscita dalla fabbrica fino al momento della consegna del bene al corriere, pertanto il Venditore non è tenuto al rimborso ne alla sostituzione del materiale perduto, manomesso o danneggiato durante il trasporto.
5.2 – In ogni caso nessuna responsabilità potrà essere addebitata al Venditore qualora la ritardata o mancata esecuzione dell’obbligazione sia causata da forza maggiore o da atti od omissione dell’Acquirente stesso (ad esempio mancata comunicazione di indicazioni necessarie per la fornitura di prodotti).

7. PRIVACY

I dati comunicati dall’Acquirente necessari all’esecuzione del contratto sono trattati in conformità alle disposizioni del D. Lgs. 2003 n. 196 in materia di “Protezione dei dati personali”.
Il Venditore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse, di non rivelarle a persone non autorizzate, né di usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.
I soggetti cui si riferiscono i dati personali, ai sensi dell’art. 7 del D. Lgs. n. 196/2003, hanno il diritto in qualsiasi momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiedere di integrarli, aggiornarli, oppure rettificarli.
I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno, inoltre, il diritto di chiedere ed ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, nonché di opporsi per motivi legittimi al loro trattamento. In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.

8. LEGGE APPLICABILE e FORO COMPETENTE

Le presenti Clausole Generali di Compravendita e i Contratti di Compravendita sono disciplinati del diritto italiano e alla luce di questo devono essere interpretati.
Ogni controversia che dovesse insorgere tra il Venditore e l’Acquirente con riferimento al contratto sarà assoggettata alla giurisdizione del giudice italiano e sarà in ogni caso demandata alla competenza inderogabile del giudice del luogo ove l’Acquirente risiede (se nel territorio della Repubblica Italiana).

  • No products in the cart.